Mercoledì, 19 August 2020 06:12

Riparte VIAGGIO ITALIA around the world - Danilo e Luca attraversano lo stivale in handbike

Scritto da
 
Il 18 agosto Danilo Ragona e Luca Paiardi, fondatori del progetto Viaggio Italia around the world, partiranno da Torino con le loro handbike per affrontare un viaggio di 25 giorni lungo tutta la penisola. 
 
 
Danilo e Luca si sono conosciuti nei corridoi dell’Unità Spinale di Torino oltre 20 anni fa, dopo un incidente, un evento drammatico che hanno scelto di vivere come un nuovo inizio che li ha portati a diventare documentaristi per il programma “Il Kilimangiaro” di Rai3. 
 
 
La scelta di ripartire dall'Italia non è casuale: Danilo e Luca andranno alla ricerca di storie e di persone che dopo i mesi difficili della pandemia stanno provando a ripartire. Proprio come hanno fatto loro, quando hanno dovuto ricominciare a vivere senza l'uso delle gambe, con una lesione midollare che ha delle ripercussioni ancora più importanti sul corpo. «La voglia di partire non è mai venuta meno, soprattutto durante i lunghissimi cinquantacinque giorni di confinamento e adesso non potevamo non riscoprire l'Italia. E lo vogliamo fare a modo nostro, percorrendo chilometro dopo chilometro le ciclovie che la attraversano, senza fretta per godere appieno delle bellezze delle nostre città, dei luoghi e delle persone. Vogliamo capire e sperimentare se l'Italia è veramente pronta a un turismo “slow”, se la bicicletta è finalmente un mezzo sicuro per muoversi e se attraversare lo stivale non è una “mission impossible”.
 
Fiab Tigullio accompagnerà Danilo e Luca nell'ultimo tratto della loro tappa di giovedì 20 agosto da Novi Ligure a Chiavari. Appuntamento a Carasco nel pomeriggio (tel 339 102 9558) 
Ultima modifica il Mercoledì, 19 August 2020 06:23