Eventi

Eventi (66)

Mercoledì, 12 Maggio 2021 21:01

Domenica 23 maggio : Valico della Crocetta

Scritto da

Uno splendido percorso di media difficoltà che ci porterà a scoprire la natura attraverso paesaggi incontaminati ed atmosfere di altri tempi a due passi dal mare.
Il numero massimo di partecipanti è 15 e, come per l'evento precedente, vi chiediamo di iscrivervi a questo link.
Ulteriori informazioni su orari e costi li trovate nell'infografica.

Domenica, 02 Maggio 2021 08:06

Bici è Salute

Scritto da

Da giovedì 6 maggio proviamo a ripartire con l’appuntamento bi-settimanale di Bici é salute.

Per rispettare rigorosamente le norme sanitarie, che tutti conosciamo, sarà necessario effettuare una preiscrizione sul gruppo whatsup dedicato, prima di presentarsi all’appuntamento delle ore 19,00 presso Piazza Lavoratori della Fit a Sestri Levante.

Potranno partecipare sino a un massimo di 15 ciclisti ad uscita, ai quali raccomandiamo l’utilizzo della mascherina ogni volta che é necessario fermarsi durante il percorso.

Le uscite verranno effettuate nelle giornata di martedì e giovedì e si svolgono quasi interamente sulle piste ciclabili di Sestri Levante per un chilometraggio di circa 15 km e per la durata di  un’ora.

Per ulteriori informazioni controllate l'infografica in allegato.

Giovedì, 29 Aprile 2021 15:54

Domenica 2 maggio : Tigullio Tour

Scritto da

Abbiamo pensato di proporvi un breve percorso poco impegnativo utile a riaprire la stagione delle gite e riprendere dimestichezza con il mezzo che ci consentirà di “testare” buona parte dei percorsi ciclabili presenti soprattutto a Chiavari e Lavagna.

Trovate la scheda del percorso in allegato.

Vi ricordiamo che per partecipare é necessario iscriversi compilando il form a questo link

Mercoledì, 21 Aprile 2021 15:24

Resistere, Pedalare, Resistere : 25 aprile 2021

Scritto da

Nonostante i limiti imposti dalla pandemia in atto, non vogliamo rinunciare a commemorare la Liberazione del nostro Paese.

Quest'anno la tradizionale pedalata non sarà in gruppo ma sarà gestita liberamente dai singoli il 25 aprile ma anche in altri momenti.

Su questo sito sono scaricabili i contenuti informativi relativi all'iniziativa "Resistere, Pedalare, Resistere 2021" , sulle vie della Resistenza in bicicletta.

Si tratta di un percorso di media difficoltà, di circa 15 chilomteri (+ il ritorno) e 300 m di dislivello, che partendo dal centro di Sestri Levante (piazza della Coop) ripercorre in sette tappe le vie della Resistenza nella Vallata del Gromolo fino a Montedomenico.

Il percorso potrà essere liberamente autogestito dai partecipanti: un cartello sarà presente ad ogni tappa.

Qui la mappa del percorso e il video realizzato da ANPI Sestri Levante in collaborazione con alcuni volontari della classe 5A dell'Istituto Natta-Deambrosis dal titolo "Una vallata ricca di storia" che consentirà l'accesso alle informazioni riscoprendo i fatti legati ai luoghi della Resistenza nel nostro territorio.

Pubblichiamo la presentazione del seminario su PROGETTARE CICLABILITA' SICURA svoltosi mercoledì 31 marzo 2021 a cura di Marco Veirana

A conclusione del Progetto italo/francese EDUMOB pubblichiamo il manuale LA GESTIONE DELLE CICLOVIE che raccoglie esperienze e competenze italiane ed europee sul "dopo" che l'infrastruttura è stata realizzata.

Disponibili la versione italiana e francese

Venerdì, 26 Marzo 2021 10:32

Seminario sulle reti ciclabili : presentazione

Scritto da

Pubblichiamo la presentazione del seminario sulle RETI CICLABILI svoltasi giovedì 25 marzo 2021a cura di Giorgio Ceccarelli

 

Giovedì, 11 Marzo 2021 16:39

Seminari di formazione di FIAB Tigullio

Scritto da

Dedichiamo questo periodo ad approfondire alcuni temi importanti per accrescere la capacità dell'Associazione Fiab Tigullio nel suo impegno per sviluppare sempre maggiore mobilità sostenibile in bicicletta. Questo il programma dei tre seminari da remoto. Al fondo della pagina il modulo per l'iscrizione. Chi si iscrive riceverà i link per poter partecipare ai seminari scelti.

Giovedì 18 marzo ore 21,00
COME E PERCHE’ COMUNICARE

Istruzioni pratiche per attivisti Fiab
Faremo una panoramica sull’uso dei social più diffusi, Facebook e Instagram con l’obiettivo di diffondere messaggi positivi che aiutino ad accrescere la community della bicicletta.
Parleremo anche di come affrontare gli haters e gestire una discussione in modo pacato.
Cristina Sala, referente comunicazione Fiab Riviera dei Fiori ed esperta di comunicazione professionalmente

 

Giovedì 25 marzo ore 21,00
BICITALIA, SNCT, RETE LIGURE


La rete ciclabile europea EUROVELO
La rete ciclabile BICITALIA e l’attività di FIAB per la sua promozioneLe novità introdotte nella legislazione italiana a partire dal 2016
Il Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche - SNCT
La legge 2/2018 e i suoi attuali sviluppi nella bozza di Piano Generale della Mobilità Ciclistica
La Rete Ciclabile Ligure – RCL e la Ciclovia Tirrenica
Giorgio Ceccarelli, consigliere Fiab Tigullio ed esperto Ciclovie nazionali

 

Mercoledì 31 marzo ore 21,00
PROGETTARE CICLABILITA’ SICURA


Guida all’applicazione del DL 76/2020
Con due leggi, tra luglio e settembre 2020, sono state introdotte varie novità al Codice della Strada tra cui alcune norme interessanti per la gestione della mobilità urbana e per la circolazione in sicurezza delle biciclette. Tali novità hanno aperto nel Paese un dibattito ampio e un approfondito lavoro di analisi tecnica oggetto di questo seminario. Vogliamo prima di tutto come Fiab capire tali novità e per poter parlare a ragion veduta con le amministrazioni locali e i tecnici che operano nel campo della mobilità ciclabile.
Marco Veirana, presidente Fiab Tigullio

 

Qui trovate il modulo di iscrizione

FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta esprime la più viva soddisfazione per la vittoria come LUOGO DEL CUORE FAI della “Ferrovia delle Meraviglie” Cuneo Ventimiglia.

FIAB ha da sempre promosso l’uso della bicicletta in accoppiamento al trasporto pubblico, in particolare alla ferrovia: un modo comodo ed ecologico per raggiungere i punti di partenza delle escursioni in bici, per superare tratti difficili o pericolosi, per spostarsi anche in città in modo intermodale nei percorsi casa/lavoro e casa/scuola.
Il riconoscimento della Cuneo Ventimiglia come LUOGO DEL CUORE riveste per noi una particolare importanza perché è una riprova di quanto sia sentita la presenza di una ferrovia, che da anni è soggetta a limitazioni e attacchi da ogni parte, in una Valle che ha visto da poco le drammatiche conseguenze del cambiamento climatico causato anche dall’uso diffuso dell’auto come mezzo di trasporto.
Inoltre, tema più strettamente legato alla bicicletta, la Cuneo Ventimiglia è supporto essenziale all’itinerario ciclistico internazionale EUROVELO 8, che partendo da Cadice in Spagna, attraversa la Francia, collega la Liguria alla pianura Padana e, lungo la dorsale della ciclovia VenTO lungo il Po, raggiunge Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania e Grecia per arrivare infine a Cipro.
Eurovelo8 è una Ciclovia Mediterranea di grande respiro che deve poter contare sulla Cuneo Ventimiglia per dare la possibilità anche ai meno abili ed esperti di attraversare questo tratto alpino, trasportando la propria bici in treno.
L’auspicio di FIAB è che da ora inizi un nuovo corso per questa ferrovia e per tutte le altre ferrovie che devono essere curate, potenziate anziché sospese e dismesse.
 
FIAB Coordinamento NordOvest
FIAB Riviera dei Fiori
FIAB Cuneo

Sicurezza, tutele e vantaggi per chi si muove sulle due ruote

Tra i vantaggi riservati ai soci, l'assicurazione RC per danni provocati in bicicletta valida in tutta Europa, sconti e agevolazioni in realtà convenzionate, un ricco calendario di iniziative, viaggi ed eventi (covid permettendo)

Mobilità, sicurezza e tutela sono elementi indispensabili per chi si muove in bicicletta, soprattutto se lo fa in modo costante, per spostarsi in città, per andare al lavoro o a scuola, o nel tempo libero.

Le due ruote, quest'anno, hanno risposto in modo naturale all'esigenza di rispettare il distanziamento fisico tra le persone anche durante gli spostamenti, e sono moltissime le persone di ogni età che stanno facendo di questa necessità una sana abitudine quotidiana.

"Stiamo vivendo una e vera e propria RIVOLUZIONE BICI - dice Alessandro Tursi, presidente di FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, che da oltre 30 anni promuove l'uso della bici quale mezzo di trasporto ecologico in un quadro di riqualificazione dell'ambiente urbano ed extraurbano, che aggiunge: - mai come quest'anno tutta Italia ha visto le potenzialità della mobilità ciclistica, sostenuta anche dai provvedimenti del Governo e dalle nuove norme del Codice della Strada per la realizzazione di corsie ciclabili, case avanzate ai semafori, strade scolastiche e più in generale per una viabilità che tuteli maggiormente anche i ciclisti, per la quale FIAB si batte da anni". È su questa nuova sensibilità per una mobilità più attiva e sostenibile che fa leva anche la campagna tesseramento di FIAB per il 2021 "RIVOLUZIONE BICI".

 

A livello locale Fiab Tigullio Vivinbici nel 2020 è cresciuta, nonostante l’emergenza sanitaria, con 149 soci e le sezioni del Ponente Ligure e Rapallo.

E’ continuato il nostro lavoro in ciclofficina, sia a Sestri Levante che a Rapallo, per ridare nuova vita a tante biciclette abbandonate e rimettere in sella tante persone che ne hanno fatto richiesta.

Purtroppo abbiamo dovuto “rallentare” con il progetto “Bici è Salute” per facili pedalate salutari tutti i martedì e giovedì.

Continua per il 15° anno il BiciBus per incentivare l’uso della bicicletta negli spostamenti casa – scuola.

Sestri Levante è Comune Ciclabile e la nostra azione è di stimolo e di attenta verifica per il miglioramento della ciclabilità cittadina. Anche Chiavari ha chiesto di essere Comune Ciclabile.

Abbiamo continuato a porre all’attenzione dei Comuni di Lavagna e Sestri Levante e della Regione l’urgenza della progettazione di un intervento per rendere ciclabile il tratto di Aurelia da Lavagna a Sestri Levante e così poter accedere ai finanziamenti previsti dalla Legge nazionale sulla Ciclabilità per la Ciclovia Tirrenica.

Abbiamo partecipato, insieme a Fiab Genova, alla stesura del documento “Il biciplan che vorremmo” con tante proposte concrete per lo sviluppo della mobilità ciclistica nel nostro territorio.

Tante ancora sono state le nostre iniziative per promuovere la cultura della ciclabilità sia nel quotidiano che nel tempo libero.

Per continuare nella nostra azione abbiamo bisogno della tua adesione e, per quanto ti è possibile, della tua partecipazione attiva.

Ti invito pertanto a rinnovare subito la tua tessera per il 2021 semplicemente consultando il nostro sito www.fiabtigullio.it alla pagina sul tesseramento o passando in sede il martedì e il venerdì dalle 15 alle 18.

Grazie

Gimmi Agozzino, responsabile del tesseramento

Marco Veirana, presidente Fiab Tigullio Vivinbici