Eventi

Eventi (25)

Farà tappa a Sestri Levante martedì 30 luglio il Progetto Pedalando, movimento di resistenza al parkinson.

Il Parkinson mi ha cambiato la vita, ma non è riuscito a portarmi via il coraggio e la forza di volontà. Quelli, con l’aiuto di Raffaella (moglie e caregiver), sono riuscito addirittura a rafforzarli. L’intervento chirurgico al cervello (DBS) mi ha rimesso in piedi. Tuttavia, è necessario trovare elementi di stimolo continuo per reagire alla malattia, all’isolamento, alla solitudine, alla vergogna e allo stigma. Movimento fisico, educazione e conoscenza per la diagnosi precoce, socializzazione contro l’isolamento. Si tratta di un insegnamento molto importante che voglio mettere a disposizione dei miei colleghi di sventura.” (Lorenzo Sacchetto)

FIAB Tigullio invita i soci e chi è sensibile al tema a pedalare con Lorenzo e Raffaella e il gruppo che lo segue nella tappa da Sestri Levante a Genova Nervi

appuntamento: martedì 30 luglio alle ore 8:20 c/o la sede di Fiab Tigullioarrivo previsto a Genova Nervi alle 12 / 12:30, ognuno sceglierà il tratto da percorrere, ritorno autonomo in treno o in bici  

TUTTI IN BICI AD ALBENGA

Il CICLORADUNO FIAB NORDOVEST è una iniziativa che ogni anno il Coordinamento delle Associazioni FIAB di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta organizza lungo una importante ciclovia o attraverso il territorio di una delle tre Regioni, con lo scopo di sensibilizzare le Amministrazioni e le comunità locali a promuovere la mobilità ciclistica e il turismo in bicicletta.

Nello stesso tempo il Cicloraduno è un’ottima occasione per portare chi partecipa a condividere le giornate di viaggio e conoscere risorse e bellezze dei territori attraversati.

Quest’anno il CICLORADUNO FIAB NORDOVEST sarà curato da FIAB Albenga, Sezione di FIAB Tigullio.

  • DATE: sabato 12, domenica 13 Ottobre 2024

Termine iscrizione 10 settembre

Si consiglia di prenotarsi per tempo poiché i posti sono limitati (60) scrivendo a Giorgio Ceccarelli o a Sergio Galizia

Lunedì 3 giugno 2024, in occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, tutti gli studenti e il personale scolastico della Scuola Media Descalzo di Sestri Levante (Ge) sono invitati ad andare a scuola in bicicletta insieme al Sindaco e a Fiab Tigullio Vivinbici.

Nella mattinata ci sarà un incontro tra il Sindaco e i rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi che faranno le loro richieste e proposte per poter andare a scuola in bicicletta in sicurezza.

A seguire un bel giro in bicicletta sulle ciclabili e non solo del Comune.

Giusi Parisi è una giovane donna non vedente, fondatrice del progetto “Ragazze in tandem”.

Il 25 aprile è partita da Reggio Calabria percorrendo la penisola in tandem in 41 tappe; sabato 25 maggio arriverà a Sestri Levante dove accoglieremo lei, e chi pedala con lei, insieme a Soroptimist Club Tigullio ed al Comune di Sestri Levante.

L’incontro con Giusi sarà l’occasione per condividere le finalità della sua iniziativa, in particolare:

- far comprendere quanto il tandem possa essere un mezzo inclusivo, di condivisione, benessere ed esperienziale per tutti, non solo per chi è una persona con disabilità;

- contribuire ad abbattere tutte quelle barriere fisiche (infrastrutture inaccessibili) e mentali (stereotipi sulla disabilità) presenti nella nostra società;

- creare sinergie tra associazioni, enti, istituzioni che si occupano di inclusione sociale e turismo sostenibile;

- ridare vita attiva ai tandem che giacciono abbandonati negli scantinati (vedi Sondaggio tandem a livello nazionale), utilizzandoli o donandoli a chi potrebbe beneficiarne.

Anche Fiab Tigullio ha recentemente acquistato un tandem che ci consentirà di fare azioni inclusive mettendolo a disposizione di autistici e non vedenti in collaborazione con l’Associazione NoiHandiamo. Inoltre vorremmo dare una mano ad utilizzare i mezzi assistiti a tre ruote con piattaforma per disabili recentemente acquistati dal Comune.

Appuntamento sabato 25 maggio alle ore 17:30 presso la Sala Ocule nel Palazzo Comunale di Sestri Levante

Domenica, 21 Aprile 2024 09:00

Sabato 11 maggio : Bimbimbici a Chiavari

Scritto da

La 25° edizione di Bimbinbici si svolgerà a Chiavari sabato 11 maggio con due punti di partenza.

Primo appuntamento ed iscrizioni alle 14:45 a Chiavari in Piazza San Pier di Canne.
Partenza alle 15:00 per un percorso facile per bimbi e famiglie.

Tragitto
Via S. Pier di Canne, Via dei Lertora, Via Col. Franceschi, Via Fiume, C.so Montevideo, V.le Tappani, V.le Arata, Via Casaretto, Via Delpino, C.so Garibaldi, Via Bixio, P.zza Roma (entrando davanti l’Oviesse).

Secondo appuntamento alle 15:15 in Piazza Roma (con iscrizioni)

Ripartenza con il gruppo completo alle 15:30: uscita da P.zza Roma davanti Oviesse, Via Brizzolara, C.so De Michiel, C.so Assarotti, (P.zza Torriglia), C.so Buenos Aires, Sovrappasso FS, Via Preli, P.zza Gagliardo, C.so Valparaiso, C.so Colombo, V.le Groppo, ciclabile lungo Entella fino al campo scuola di BikeLandSchool

Alle ore 16:00/16:15 circa arrivo al campo scuola di BikeLandSchool

Per motivi legati alla sicurezza stradale non é prevista la partecipazione di bici con rotelle.

Partecipazione gratuita.

❗ Ritorno autonomo

Domenica, 21 Aprile 2024 09:10

Domenica 12 maggio : Bimbimbici a Sestri Levante

Scritto da

Domenica 12 maggio Bimbimbici torna a Sestri Levante con una semplice pedalata per bambini e famiglie, inserita nel contesto dei Kid Pass Days.

L'appuntamento è alle ore 14:45 sulla pista ciclabile all'interno del Parco Mandela, lato ingresso direzione Riva Trigoso (vicino al parco avventura sui pini).
Dopo una bella pedalata lungo le piste ciclabili che attraversano buona parte del territorio comunale, arriveremo presso la Biblioteca del Mare di Riva Trigoso indicativamente intorno alle ore 16:30 dove verrà offerta ai partecipanti una merenda.
Alle ore 17,00 presso la sala polivalente della Biblioteca del Mare una lettura animata tratta dal libro La bicicletta di Bartali.
Ascolteremo il racconto dei mesi tra il 1943 e il 1944 quando il campione Gino Bartali si prestò a trasportare, nascosti nel telaio della sua bicicletta,  i documenti falsi per far espatriare molti ebrei, favorito dal fatto che percorreva chilometri e chilometri sotto la copertura dell’allenamento. (recensione completa del libro qui)

Programma ed itinerario: 
Partenza alle 15:15 per un percorso facile per bimbi e famiglie.
Ciclabile di Via Badel Powell che fiancheggia il Parco Mandela, ciclabile di Viale Dante, P.zza della Repubblica, Via Fascie, P.zza S.Antonio, Via XX Settembre, ciclabile di Via V.Veneto, ciclabile di Lungomare Descalzo,
ciclabile di Viale Mazzini, sottopasso di pietra calante, Via Antica Romana occidentale, Via Lombardia, Via Antica Romana occidentale, Via Terzi, Via Fabbrica e Valle, Strada sponda destra del Gromolo, Via Villa Rocca, Via al Mulino, Vico Cuneo, Scuola Marconi, Vico Cuneo, Via al Mulino, Via Villa Rocca, Strada sponda destra del Gromolo, Via Vercelli, Via per S.Vittoria, Via Cagliari, Via Antica Romana orientale, Via Fascie, ciclabile di Via della Pace nel Mondo, Via N.S. del Soccorso, Via Vattuone, Via Balbi, Ponte nuovo sul Petronio, Via della Libertà, Via Piaggio, Ponte nuovo sul Petronio, Via Balbi, Via Brin, Biblioteca del Mare.

Lunghezza percorso: circa 15 km.


La partecipazione è gratuita

 

BBB Sestri Levante 2024 volantino

 

 

 

 

Domenica, 21 Aprile 2024 09:20

Domenica 5 maggio : Bimbimbici a Rapallo

Scritto da

Maggio sarà un mese ricco di appuntamenti dedicati ai bambini in tutta la Liguria.

Domenica 5 maggio vi aspettiamo a Rapallo per la 25° edizione di Bimbimbici.

Appuntamento ed iscrizioni alle 09.30 a Rapallo presso il Chiosco della Musica al centro del Lungomare Vittorio Veneto.
Partenza alle 10.00 per un percorso facile per bimbi e famiglie.

Percorso dettagliato

Lungomare Vittorio Veneto, Via Giustiniani, Corso Matteotti, Corso Italia, Via Lamarmora, Via Mameli, Via Arpinati,Piazzale Genova, Via S. Anna, Piazzetta Martiri di Nassiriya, Via Mameli, Ponte Canessa, Viale Milano, Via Amendola, C.so Colombo, Largo Moro, Via Gramsci, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Zunino, Via Avenaggi.

Percorso completo km 5,5 circa


Alle ore 11.15- 11.30 circa arrivo al Parco Tigullio.

La partecipazione è gratuita.

⬇️ In allegato il manifesto dell'iniziativa.

 

Torna dal 18 al 22 marzo 2024 l’iniziativa “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta!” promossa da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta nella prima settimana di Primavera. Per sottolineare l’importanza di adottare corretti stili di vita a tutela della salute incentivando nuovi abitudini di mobilità, i genitori sono invitati in questa settimana a compiere tutti i giorni il tragitto casa-scuola-casa insieme ai propri figli camminando o pedalando, lasciando di fatto l’auto a causa.

Un pratica che fa bene alla salute, oltre che all’ambiente. Infatti l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) consiglia almeno 60 minuti di attività fisica al giorno in età pediatrica, ma l’Italia è il Paese con la più alta percentuale europea di casi di obesità tra i bambini e le bambine. Pedalare fa bene al corpo e alla mente, attiva il metabolismo, migliora l’equilibrio, rinforza le difese immunitarie e migliora il tono dell’umore e l’autostima.

FIAB Tigullio Vivinbici, in collaborazione con Comune di Chiavari, ASL4 ed Istituti Comprensivi di Chiavari, propone di lasciare a casa e percorrere il tragitto casa-scuola in bicicletta.
Per chi desidera essere accompagnato, sono state predisposte due linee bicibus in cui i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Chiavari saranno scortati dai volontari FIAB giovedì 21 marzo.

Linea 1
Via S. Ruffino, Via San Pier di Canne, Via dei Lertora, Via Colonnello Franceschi, Piazzale della Franca, Via Fiume, Corso Genova, Via Martiri della Liberazione, Piazza Matteotti

Linea 2

Piazza Sanfront, Via Piacenza, Via Magenta, Piazza Cavour, Corso Dante, Via Vittorio Veneto.

Per iscriversi al bicibus occorre occorre scrivere a  Rosario Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Risponderemo alla mail indicando la fermata nella quale farsi trovare in bicicletta e l’orario.

Maggiori dettagli nel volantino allegato 

FIAB Tigullio comunica che si vede costretta ad annullare l'escursione a La Spezia, prevista per la giornata di domani domenica 24 marzo a causa dello sciopero dei treni.
Previa verifica presso la biglietteria di Trenitalia si è avuta conferma della scarsa probabilità ci siano treni regionali (quindi su cui sia ammesso il trasporto biciclette senza sovraprezzo ed in numero superiore a 6) per La Spezia.

Torna anche quest’anno l’appuntamento con le Giornate di Primavera FAI e il 24 marzo FIAB Tigullio vi porterà alla scoperta del Campus Universitario della Nautica a La Spezia, ovviamente in bicicletta grazie all’intermodalità (bici+treno)
Come riportato dal sito Fai, la sede del campus è ospitata all’interno dell’ex ospedale Militare Bruno Falcomatà, Capo Servizio Sanitario dei mezzi d'assalto della Regia Marina.
Dopo la visita di circa un’ora all’interno del Campus, percorreremo il “Miglio Blu”, l’area compresa tra il Molo Pagliari e il Muggiano. All’altezza del molo Pagliari ci fermeremo ad osservare il monumento alla memoria: Sulle ali della libertà, inaugurato il 17 giugno 2019, nel luogo in cui all’epoca c’era la porta di Sion., nome con cui è conosciuta in Israele la città di La Spezia, al punto che ancora oggi sulle cartine israeliane la città viene indicata con il nome di “Schàar Zion” .

laportadisionDal porto di La Spezia salparono molte navi verso est: una di queste imbarcazioni, la più grande e la più famosa, si chiamava Exodus. La vicenda della nave è molto famosa e se non ne avete mai sentito parlare vi consigliamo di recuperare il libro omonimo scritto da Leon Uris o se volete vedere un film quello diretto da Otto Preminger, con uno splendido Paul Newman.
Mario Toscano nel libro “La Porta di Sion” ha scritto : Nella storia dell’immigrazione ebraica dalle coste europee la vicenda della Spezia segnò una svolta sotto il profilo politico e sotto quello qualitativo.
Se il tempo lo consentirà proseguiremo per Lerici, Fiascherino, Tellaro, Bocca di Magra e ritorno.

L’appuntamento è alle ore 8:05 alla stazione di Sestri Levante con partenza con il treno regionale 12323 che arriverà a La Spezia alle ore 9:17.
Il pranzo è libero ed il ritorno autonomo. Ci sono diversi treni regionali da La Spezia per Sestri Levante (partenza 17:12 / arrivo 18:13; partenza 17:38 / arrivo 18:19; partenza 18:12 /arrivo 19:19)

I partecipanti devono munirsi di biglietto di andata e ritorno perché il costo dell’escursione comprende solo l’assicurazione (Copertura RC già compresa per i soci, 1 € per i non soci. Chi desidera assicurarsi anche per gli infortuni la quota per tutti è di 2 €).

Maggiori informazioni nell’infografica allegata 

Venerdì, 09 Febbraio 2024 10:47

SESTRI LEVANTE - ComuneCiclabile

Scritto da

Per il 7° anno consecutivo Sestri Levante è stato “certificato” ComuneCiclabile da Fiab Italia con 3 “bike smile” su 5.

Con l’iniziativa FIab valuta il grado di ciclabilità dei Comuni, vale a dire quell’insieme di infrastrutture e azioni che li rendono adatti ad essere vissuti e visitati in bicicletta, un strumento utile ai cittadini e ai turisti.

ComuniCiclabili® FIAB riconosce gli sforzi di tutte quelle Amministrazioni Locali che mettono in pratica concrete politiche per la mobilità in bicicletta, perché una città a misura di bicicletta è prima di tutto una città per le persone.

Come Fiab Tigullio Vivinbici siamo lieti di questa notizia perché da subito abbiamo creduto nella valenza positiva e “virtuosa” di questa proposta ed abbiamo affiancato il team tecnico di valutazione con le nostre osservazioni puntuali.

Ed allora tutto bene ? Lo spirito della proposta sta nel fare di più e meglio e pertanto riteniamo ci siano ampie possibilità di miglioramenti come abbiamo suggerito al Sindaco Solinas ed all’Assessore Pellegrino nell’incontro del 1 settembre 2023 (vedi “Come migliorare la mobilità ciclabile a Sestri Levante” allegata)

Pagina 1 di 2